italianoenglish
Username

Password


 



Home \ Cataloghi \ FORNI IN ULTRA ALTO VUOTO (U.H.V.) PER APPLICAZIONI INDUSTRIALI E DI LABORATORIO \ VMS 2-20


ingrandisci


FORNI IN ULTRA ALTO VUOTO (U.H.V.) SERIE VMS 2-20

Per:

•  Tempra in vuoto o con gas protettivo

•  Rinvenimento in vuoto o con gas protettivo

•  Ricottura in vuoto o con gas protettivo

•  Brasatura

•  Sinterizzazione

•  Cementazione con gas protettivo

•  Degasaggio

ingrandisci
VMS 2-20

(Clicca sull'immagine per ingrandire)

INTRODUZIONE

E' una serie di forni di piccole dimensioni per uso di laboratorio e industriale. La zona calda è di forma cilindrica verticale con caricamento dall'alto.

I forni in ultra alto vuoto della VLT sono completamente metallici e costruiti con la migliore tecnologia del settore, l’uso di Tungsteno, Molibdeno, Rame OFHC, AISI 304L e l’adozione di un sistema di pompaggio con turbomolecolare e pompa primaria a secco consentono di realizzare processi in alto vuoto in ambiente estremamente pulito e totalmente esente da olii nonché elevate velocità di riscaldamento e raffreddamento perché la efficiente zona calda metallica è a bassa capacità termica. Sono impianti che possono lavorare in condizione automatica o manuale, la programmazione a bordo macchina è di semplice interfaccia con l’operatore.I dati di processo possono essere inviati ad un PC remoto.
L’allestimento base è quello descritto, ma possiamo fornire impianti con caratteristiche tecniche diverse e dimensioni utili della zona calda su richiesta del cliente.

Il forno è costituito da un carrello su ruote in profilato pesante di Alluminio con pannelli fissi sulla parte frontale e sportelli apribili sugli altri 5 lati. Sui pannelli frontali sono montati i comandi e gli strumenti, sul retro ci sono gli accessi per aria compressa gas inerte e acqua di raffreddamento. L’immissione di gas inerte consente di effettuare trattamenti termici con gas di protezione.

Questa serie di forni è disponibile per temperature di lavoro di 1200°C, 1500°C e 1800°C, il volume utile è da 2lt. a 20lt con un diametro massimo di 220 mm. In funzione delle dimensioni della zona calda cambiano le misure esterne dell’impianto.

Il consumo di energia elettrica è molto basso, ciò è dovuto alla alta efficienza degli schermi termici ed alla perfetta progettazione del sistema. Per un volume utile di zona calda di 8 litri alla temperatura di 1500°C il consumo è inferiore a 5 KW.

Caratteristiche
•  Funzionamento : Automatico e manuale
•  Temperatura di lavoro : 1200°C, 1500°C, 1800°C
•  Omogeneità : ±5°C
•  Volumi utili : Da 2lt. a 20lt. con diametro max 220 mm.
•  Alimentazione : 380V Trifase + N + Massa
•  Potenza installata : Da 5 a 18 KW in funzione della temperatura e del volume utile
•  Termocoppie : n°2 Pt-PtRd 10% per 1200°C e 1500°C
    n°2 W-Wre 5% per 1800°C
•  Vuoto a 1000°C : 5x10 -8 mbar senza carico, vuoto finale dopo degasaggio
•  Raffreddamento : Acqua a 20°C 20lt/min. pressione max 2 bar
•  Aria compresa : 6 bar
•  Dimensione max : L=1900, P1100, H1100 mm.
•  Peso max : 20 Kg.Circa
•  Raffreddamento veloce : Con immissione di gas inerte.


VMS 2-20

(Clicca sull'immagine per ingrandire)


Descrizione

1) Camera da vuoto in AISI 304L a parete fredda

•  Corpo cilindrico diametro max 600 mm, altezza max 850 mm a doppia parete raffreddato ad acqua. Sul cilindro sono installate le flange da vuoto per Valvola Gate Elettropneumatica,strumenti di misura, termocoppie, valvola rientro aria,gas inerte, flange per i reofori di corrente raffreddati ad acqua, ecc.

•  Coperchio piano a doppia parete raffreddato ad acqua con sollevamento pneumatico e rotazione di 120°, su richiesta può essere installato un oblò per misure ottiche.

•  Fondo piano a doppia parete raffreddato ad acqua su cui poggia la zona calda.


2)  Zona calda 1200°C

•  E' costituita da un resistore di Molibdeno, schermato da un sistema di 7 schermi (5 di Molibdeno + 2 AISI). Fondello e coperchio sono anche loro costituiti da 7 schermi. La zona calda è di facile smontaggio per operazione di manutenzione.


2a) Zona calda 1500°C

•  E' costituita da un resistore di Molibdeno, schermato da un sistema di 9 schermi (8 di Molibdeno + 1 AISI). Fondello e coperchio sono anche loro costituiti da 9 schermi. La zona calda è di facile smontaggio per operazione di manutenzione.


2b) Zona calda 1800°C

•  E' costituita da un resistore di Tungsteno, schermato da un sistema di 9 schermi (2 di Tungsteno + 6 di Molibdeno + 1 AISI). Fondello e coperchio sono anche loro costituiti da 9 schermi. La zona calda è di facile smontaggio per operazione di manutenzione.


3) Armadio alimentazione regolazione e controllo

Costituito da:

  • Trasformatore Trifase 380-12VAC.
  • Unità statica Trifase a thyristori Eurotherm Mod. TC3001.
  • Regolatore a microcessore Eurotherm Mod. 2704 con porta seriale per collegamento a PC. Il Programma di gestione è costantemente aggiornato al più moderno stato dell'arte.
  • Registratore Eurotherm 4103M/6CH a sei canali per vuoto e temperatura.

Il sistema di gestione consente di lavorare con ciclo automatico o manuale, ed è programmato per garantire durante il processo un valore di vuoto minimo impostato in modo che se durante il processo il vuoto peggiora oltre il valore impostato, il programma si mette in Hold e riparte quando il vuoto migliora.

4) Gruppo vuoto “Oil free”

Il gruppo di pompaggio”Varian” o equivalente è costituito da una combinazione di pompa a secco e turbo. Il sistema è in grado di raggiungere 1x10-7mbar a temperatura ed include:

  • Combinazione di pompe Dry e Turbo.
  • Controllore della turbo
  • Misuratori da vuoto; 2 Pirani, 1 Penning
  • Strumento controllo vuoto
  • Valvola Gate Elettropneumatica
  • Valvola immissione gas inerte, per raffreddamento veloce
  • Valvola rientro aria
  • Trappola raffreddata


5) Sicurezze

Una vasta serie di sicurezze sono previste:

•  Temperatura acqua raffreddamento reofori
•  Flussometro mancanza acqua
•  Rottura termocoppia
•  Sovratemperatura
•  Sicurezza vuoto
•  Interruttori sui pannelli